eChallenges e-2012 - Call for Papers

e2012 Call For Papers

Con il supporto della Commissione Europea, si svolgerà a Lisbona, Portogallo, il 17 - 19 ottobre 2012, il 22esimo incontro annuale eChallenges e-2012 Conference & Exhibition.
Focalizzato su ICT applicate, volte a rispondere alle moderne sfide e necessità della società, e strutturato in varie attività (presentazioni e keynote speeches; papers di argomento tecnico e di indirizzo di policy; casi di studio e sessioni di approfondimento), eChallenges riunisce assieme insigni rappresentanti delle realtà commerciali, degli organismi governativi e dei centri di ricerca mondiali più influenti, al fine di condividere esperienze, conoscenza, apprendimento frontale, buone pratiche e innovazione.

e-2012 ha aperto le per iscrizioni per l'invio di abstracts (1,200 - 1,500 parole) per papers di argomento tecnico o teorico (technical papers, visionary papers), e per casi studio su temi economici e governativi (business and government case studies). Sono ammesse inoltre proposte per organizzare sessioni di approfondimento dedicate della durata di 90 minuti. Temi e suggerimenti per papers e sessioni sono descritti nella Call for Papers (per maggiori informazioni: vedere qui).

Tutti gli abstracts devono essere inviati on-line entro il 16 Marzo per la revisione paritaria a doppio cieco (double blind peer review) da parte dell'International Programme Committee (per maggiori informazioni: vedere qui).

Petinzione on-line per una singola licenza Open Data europea

Wordle, telling it nicely, by suzannelong on Flickr, CC BY-NC-SA 2.0

È stata lanciata di recente una petizione on-line per l'adozione di una singola licenza Open Data europea.

La petizione, indirizzata a Neelie Kroes (Vice-presidente della Commissione europea e responsabile per l'Agenda Digitale Europea) ed alla Commissione Europea, mira alla definizione di una licenza unica per il riutilizzo dell'Informazione del Settore Pubblico da adottarsi in ogni stato europeo.

La petizione è stata promossa da Andrés Nin, membro della comunità Open Data spagnola (il suo blog è disponibile qui).

(Fonte: ePSIplatform)
(Immagine: Wordle, telling it nicely - di suzannelong - su Flickr - CC BY-NC-SA 2.0)


È possibile firmare la petizione, qui.

È possibile seguire la discussione su Twitter utilizzando l'hashtag #1OdatalicenseEU.

Incontro conclusivo EVPSI & Final Meeting LAPSI

Loggiato.jpg - by Unitomaster on Wikipedia EN - CC BY-SA 3.0
Loggiato.jpg - by Unitomaster on Wikipedia EN - CC BY-SA 3.0

Il 9 e 10 luglio 2012 si terrà a Torino, presso l'Aula Magna del Rettorato dell'Università di Torino (Via Po n. 17/Via Verdi n. 8), l'incontro conclusivo del progetto di ricerca EVPSI. L'incontro è organizzato congiuntamente con la quarta Internal Conference (aperta al pubblico) ed il Final Meeting di LAPSI, la Rete Tematica europea sulle questioni legali dell'Informazione del Settore Pubblico.

L'incontro darà la possibilità di presentare pubblicamente lo stato dell'arte delle policy recommendations sul ri-utilizzo dell'Informazione del Settore Pubblico (in inglese, PSI) sviluppate dalla rete LAPSI, insieme ai principali risultati di ricerca condotti dal progetto EVPSI. Le policy che verranno presentate si focalizzano sui principali temi giuridici connessi al ri-utilizzo della PSI; in particolare, diritti di proprietà intellettuale, privacy, protezione dei dati e trattamento dei dati personali, diritto della concorrenza.

L'incontro si svolgerà in lingua inglese, con traduzione simultanea in italiano.


L'iscrizione on-line è disponibile all'indirizzo http://lapsi-final.eventbrite.com/.
(Nota: la registrazione è gratuita, ma obbligatoria per partecipare all'incontro. La registrazione chiude domenica 1 luglio 2012).


Come raggiungere la sede dell'incontro: vedere qui.


Il programma dell'incontro è disponibile qui.


La locandina dell'incontro è disponibile qui (in PDF).


Quattro Food-for-Thought Dinners sono stati organizzati per la sera di Lunedì 9 luglio, ore 20:00. Nel caso voleste partecipare, vi preghiamo di consultare la relativa pagina wiki di LAPSI e la mappa dei ristoranti.
(Nota: il conto della cena è individualmente a carico di ogni singolo partecipante. Consultate i temi e i ristoranti e contattate la rete LAPSI entro giovedì 5 luglio 2012 per confermare la vostra presenza all'indirizzo e-mail: turinfinal [at] lapsi-project [dot] eu)

Apps4Italy: termine prorogato al 30 Aprile

Apps4Italy

Il Comitato del concorso Open Data Apps4Italy ha prorogato fino al 30 aprile la scadenza per partecipare con idee, progetti e applicazioni basati sul ri-utilizzo di dati pubblici aperti. Inoltre, il montepremi totale è salito a 45.000 euro.

Di seguito, riportiamo parte del comunicato del Comitato di Apps4Italy:

"Il Contest, prima iniziativa a livello nazionale in Italia, ha riscontrato in questi mesi il grande interesse di tutti coloro che hanno a cuore e credono nella centralità del tema degli Open Data. Ad oggi, il monte premi è cresciuto da 5.000 fino a raggiungere i 45.000 euro [...].

Il contest nasce dal basso, su iniziativa di singoli, associazioni e aziende che hanno individuato negli Open data un tema di interesse comune. Ma l’iniziativa ha riscontrato anche l’attenzione istituzionale del precedente governo che ne è diventato il patrocinatore. Un’attenzione confermata ancor con più vigore dall’attuale governo che considera gli Open Data una delle leve su cui intervenire nei prossimi mesi.

Proprio a seguito di questo passaggio di consegne istituzionale, ci è stato richiesto di rimandare la scadenza del contest al prossimo 30 aprile così da rafforzare l’iniziativa e inserirla in un contesto finalizzato a promuovere l’Agenda Digitale e gli Open Data nel nostro paese.

Per informazioni: info@apps4italy.org

L'Autorità Garante per la Privacy norvegese bandisce le applicazioni di Google

Norwegian Flag, by Lemsipmatt on Flickr, CC BY-SA 2.0

L'Autorità Garante per la Privacy norvegese ha scoraggiato gli enti pubblici dall'utilizzare le applicazioni fornite da Google.

L'Autorità sostiene che Google non sarebbe in lina con le norme sulla protezione dei dati personali vigenti in Norvegia, non avendo fornito informazioni sufficienti circa il luogo in cui vengono conservati i dati dei suoi utenti, con la conseguente possibilità di messa a rischio di dati e informazioni personali.

(Fonte: FT Tech Hub)

Assegnato il contratto per il nuovo portale dati della Commissione Europea

European Commission

L'azienda belga Tenforce curerà lo sviluppo del portale dati della Commissione Europea (vedere il contratto di servizio per maggiori dettagli).
Tenforce è attiva nel campo della tecnologia semantica e si occupa di temi come linked open data e semantic web. È inoltre partner del progetto LOD2.

Il contratto prevede che siano resi i seguenti servizi alla Commissione:

  • sviluppare e gestire un portale Web che agisca come singolo punto di accesso ai set di dati prodotti e detenuti dai servizi della Commissione europea (e, per estensione, al set di dati prodotti e detenuti da altre istituzioni e organismi europei e altri enti pubblici),
  • assistere la Commissione nella definizione e implementazione del processo di pubblicazione dei set di dati,
  • assistere la Commissione nella preparazione di set di dati ai fini della pubblicazione sul portale,
  • assistere la Commissione nel supporto al coinvolgimento di stakeholders interessati al riutilizzo dei set di dati pubblicati.

Il valore totale del contratto assegnato è di 785.500 euro, 372.500 dei quali verranno impiegati per le attività dei subcontraenti.

(Fonte: ePSIplatform)

psi.belgium.be: nuova veste grafica

È stata recentemente lanciata la nuova versione del portale belga PSI psi.belgium.be.



Il portale fornisce una directory di documenti creati ed aggiornati direttamente dalle singole amministrazioni governative. Dopo essere state validati, questi vengono pubblicati on-line.

psi.belgium.be è sviluppato dall'Agency for Administrative Simplification.


Per maggiori informazioni: psi.belgium.be

dati.camera.it: la piattaforma Open Data della Camera dei Deputati

È online dati.camera.it, piattaforma di pubblicazione e condivisione di Linked Open Data sull'attività e gli organi della Camera dei Deputati.

Nel portale sono disponibili i dati relativi ai deputati, agli organi parlamentari, ai gruppi parlamentari, ai lavori parlamentari dalla I legislatura della Camera regia fino alla legislatura che precede quella corrente.

I set di dati disponibili possono essere scaricati e riutilizzati secondo le condizioni previste dalla licenza scelta. Salvo diversa indicazione, tutti i contenuti del portale sono pubblicati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

dati.camera.it

Seconda Conferenza Pubblica LAPSI e terzo Award LAPSI

00 Bruxelles - Mont des Arts.jpg - by Jean-Pol GRANDMONT - on Wikipedia IT - CC BY 3.0
00 Mont des Arts.jpg - by Jean-Pol GRANDMONT - on Wikipedia IT - CC BY 3.0

La Rete Tematica LAPSI sta organizzando la sua seconda Conferenza Pubblica, che si svolgerà a Bruxelles il 23 e il 24 gennaio 2012.

L'incontro permetterà di presentare pubblicamente lo stato dell'arte delle policy recommendations sul riutilizzo dell'Informazione del Settore Pubblico (PSI) sviluppate dalla Rete Tematica. Le policies che verranno presentate affrontano alcune delle principali questioni coinvolte nel riutilizzo della PSI; in particolare, profili relativi ai diritti di proprietà intellettuale, tutela della privacy e trattamento dei dati personali, aspetti di diritto della concorrenza.
I membri di LAPSI discuteranno le policies assieme a discussant esterni e ad esperti nel campo della PSI, oltre che con tutti i cittadini e i potenziali interessati che vogliano ampliare le proprie conoscenze sui temi della PSI e degli Open data.

La registrazione on-line alla seconda Conferenza Pubblica è disponibile su Eventbrite.

La Conferenza si svolgerà presso l'University Foundation – Salle Félicien Cattier, rue d'egmont 11, 1000 Bruxelles.

Il programma dell'incontro è disponibile sul sito di LAPSI.

Per maggiori informazioni sulla Conferenza Pubblica: vedi qui.


In aggiunta alle attività in programma, nel corso della seconda giornata della Conferenza Pubblica verrà premiato il vincitore del terzo Award LAPSI per il miglior portale PSI europeo dal design user-friendly.
L'Award ha ricevuto il supporto di Infocamere, e, pertanto, il miglior portale PSI dal design user-friendly riceverà un premio di 1.000 euro.

Per maggiori informazioni sull'Award: vedi qui.



Infocamere

Conferenza ePSIplatform - 16 Marzo 2012: Taking re-use to the next level!

La Conferenza ePSIplatform 2012, Taking government data re-use to the next level!, si terrà il 16 marzo 2012 a Rotterdam (Paesi Bassi).

ePSIplatform 2012 Conference

(Fonte: ePSIplatform)


La registrazione gratuita è aperta al seguente indirizzo: http://epsiplatform.eventbrite.com/

Syndicate content